top of page

AREA TEAM AZIENDALE

Attività operative rivolte alle imprese per potenziare il team e gestire i conflitti interni per l'ottimizzazione del clima aziendale e l'innovazione dell'impresa

ANALISI DEL CLIMA AZIENDALE

Amichevole team aziendale

Le aziende sono sempre più attente al clima aziendale che determina le performance operative individuali e del team, la qualità delle relazioni interne, la motivazione al lavoro e la gestione delle situazioni che generano frustrazione e malessere.

Individuare le cause e le problematiche attraverso dei colloqui individuali strutturati e Assessment Center permette di delineare un processo che porterà alla risoluzione di conflitti e alla creazione di team performanti e fidelizzati all'azienda.

TEAM WORKING E TEAM BUILDING

Attività di potenziamento del gruppo che massimizza la collaborazione del singolo, la cooperazione e la massimizzazione delle proprie capacità.

Lo scopo del Team Building e del Team Working è quello di costruire una solida squadra aziendale e creare dinamiche positive che permettano il raggiungimento degli obiettivi aziendali preposti.

Un team vincente permette all'azienda di evolversi e di essere all'altezza dei cambiamenti che il mercato richiede costantemente.

Un'azienda di successo è costituita da persone che vanno nella stessa direzione.

pexels-photo-3184423.jpeg

BENESSERE ORGANIZZATIVO E SUPERAMENTO DEI CONFLITTI 

Discussione di affari

Le tempistiche di vita e di lavoro sempre più frenetiche e le dinamiche di gruppo negative, possono fare insorgere nelle persone sentimenti di conflittualità nei confronti dei propri interlocutori, di inadeguatezza e d'insicurezza personale.

Lo studio delle caratteristiche personali e delle dinamiche interne permette di focalizzare i gap relazionali che generano conflitti.

Per evitare l'effetto negativo che porta alla demotivazione ed in certi casi al turnover, è opportuno rendere le persone consapevoli dell'importanza del Benessere aziendale e personale, dando loro degli strumenti concreti per attivare comportamenti assertivi ed acquisire una mentalità resiliente e fortemente propositiva e adattiva al cambiamento.

ANALISI STRESS LAVORO CORRELATO 

Il quadro normativo di tutela della salute e sicurezza sul lavoro è rappresentato dal D.Lgs. 81/2008, che classifica lo stress lavoro-correlato (SLC) come uno dei rischi soggetti a valutazione e gestione.

L'attività di analisi di secondo livello rientra in un processo aziendale che risponde alla normativa vigente e permette di evitare situazioni di mancata percezione del rischio, di infortuni ed incidenti sul luogo di lavoro.

Il percorso metodologico prevede il coinvolgimento attivo dei lavoratori e delle figure preposte alla prevenzione, ed è articolato in 4 fasi principali che si concludono con la pianificazione di una strategia d’intervento, per evitare che l’eventuale situazione di rischio crei danno ai lavoratori e all’azienda.

Team
Formazione
Persone
About/Contatti
bottom of page